domenica 18 aprile 2021

Laboratorio artistico sull' Educazione Ambientale - classe 3C - Secondaria Via Foscolo.

Titolo murales: “Moduli”


Che bel regalo!

Per ammirare questo prezioso capolavoro si deve percorrere via Caddeo e fermarsi all'ingresso della Scuola Primaria. Il murale è visibile in tutta la sua maestosità dalla strada che costeggia il muro esterno e dal cancello di via Caddeo. Per i nostri ragazzi/e, i bambini e le bambine, i docenti, il personale ATA e i genitori autorizzati invece la vista di questa meraviglia si può osservare dall’interno del cortile, prima di percorrere ogni mattina lo scivolo che porta dentro la scuola


La classe 3C della Secondaria di San Gavino Monreale – Via Foscolo – guidati dall’artista e muralista Camilla Falsini, dall’associazione Skizzo, da Alfonso Prota, dai docenti Sulis Elisa e Sisinnio Orrù, da Fabio Sanna, docente del laboratorio di cinema, partecipano al Progetto Conoscer_Si 

Il progetto in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Eleonora d’Arborea” San Gavino Monreale si è sviluppato grazie all’iniziativa pregevole dell’Amministrazione Comunale di San Gavino, del Sindaco, Dott. Carlo Tomasi, in particolar modo dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Lingua Sarda, Sport e Politiche Giovanili Giuseppina Chessa e del dirigente scolastico Dott.ssa Susanna Onnis.



Il Progetto, finanziato dalla Fondazione di Sardegna e organizzato dall’Associazione Enti Locali per le Attività Culturali e di Spettacolo, insieme ai Comuni e le scuole, ha come obiettivo principale quello di contribuire alla lotta al disagio sociale con particolare attenzione agli adolescenti e preadolescenti. I ragazzi sono stati coinvolti in attività mirate all’educazione artistica ed emotiva.



Mentre osservate il murale, a voi spettano le osservazioni e i commenti silenziosi!


Vi suggeriamo di visionare alcune indicazioni e riflessioni dell’artista e muralista Camilla Falsini

Ecco in sintesi i due laboratori:

1) laboratorio sul “Pianeta terra”, sullo sviluppo sostenibile, sull’emergenza climatica e sui “problemi del mondo occidentale: la frenesia, l’abuso di comando, l’inquinamento ed il consumo selvaggio delle risorse naturali e degli spazi”.

2) laboratorio di cinema che si concluderà con la realizzazione di un cortometraggio sulle tematiche della sostenibilità ambientale.


Progetto Conoscer_Si : La seconda annualità del progetto avrà inizio con la presentazione del film IL PIANETA VERDE che tratta, con chiave umoristica e usando l’espediente comico dell’esternalità, i problemi del mondo occidentale: la frenesia, l’abuso di comando, l’inquinamento ed il consumo selvaggio delle risorse naturali e degli spazi. Fa vedere che c’è un altro modo di vivere in un altro pianeta, chiamato pianeta verde, dove la popolazione vive in armonia con se stessi e con l’ambiente.

In questa occasione si prevede inoltre la presentazione del progetto e la formazione dei gruppi partecipanti ai laboratori:
- 15 persone max per i laboratori artistici
- 15 persone max per i laboratori esperienziali
I laboratori della durata complessiva di 30 ore si svolgeranno con cadenza settimanale. Chi partecipa al laboratorio artistico può nella stessa settimana partecipare ad un laboratorio esperienziale con un impegno complessivo di due incontri settimanali.

Le attività intendono portare i partecipanti ad acquisire competenze e capacità nei rispettivi settori scelti. Attraverso i percorsi formativi si intende favorire le relazioni fra i partecipanti senza dimenticare l’importanza della relazione con se stessi grazie all’impulso che l’arte praticata può dare in tal senso.
La conclusione di ogni annualità prevede una fase di restituzione alla popolazione (scolastica o extrascolastica) di quanto appreso nel percorso, attraverso un evento di spettacolo o una mostra dei lavori svolti.
I giovani sono esseri autonomi che stanno percorrendo un complesso cammino verso l’età adulta ed è nostro scopo, attraverso il progetto Conoscer-Si, perseguire alcuni fondamentali obiettivi mirati a contribuire alla formazione e crescita dell’individuo con particolare attenzione a:
- la valorizzazione e lo sviluppo delle competenze individuali promuovendo l’autostima e la capacità di scelta: etica della responsabilità del se.
- lo sviluppo di alcune capacità fondamentali come la coscienza delle proprie azioni, la capacità di apprendere da ciò che si vive la disponibilità al confronto e al cambiamento considerato che solo attraverso la prova e la sfida prepara ad affrontare situazioni sempre più complesse che inevitabilmente la vita ci pone.
- Stimolare percorsi di crescita e potenziamento dell’autonomia individuale: facilitare i processi di integrazione, di simbolizzazione per la costruzione di un’identità personale e sociale.

La giornata della terra2

La giornata della terra2  22 aprile 2021   Scuola Primaria via Caddeo  classe quinta A San Gavino Monreale Rispettiamo il pianeta ...