mercoledì 31 ottobre 2018

Festa di Halloween a scuola



Scuola Primaria via Caddeo
31 ottobre 2018


trick or treat!!!


E’ diventata una tradizione ricorrente e ogni anno festeggiamo Halloween a scuola.


Questa mattina negli anditi si sentiva dire che il 31 ottobre era semplicemente la vigilia di tutti i Santi (1° novembre) e della commemorazione di tutti i morti (2 novembre). Ma, girando l’angolo, ci si è accorti di qualche maschera, di qualche scialle nero, abiti lunghi e scurissimi, capelli di streghette e fate, bambini che avevano sul viso i tatuaggi adesivi temporanei di ragnatele, ragni, pipistrelli, zucche a forma di JACK-O'-LANTERN, fantasmini e scheletri, oltre alla scopa magica.
Perché non sfatare le paure?

 Si è lavorato sulla tradizione sarda de IS ANIMEDDAS, poi sono state completate le pitture delle zucche...


Ogni anno quando ci si avvicina ad Halloween iniziano le solite polemiche riguardanti l’origine straniera, pagana e infine satanica della festività. Difficile immaginare cosa ci sia di così maligno in una ricorrenza che prevede qualche zucca decorata, alcuni scherzetti innocenti, dei travestimenti paurosi, gli spaventapasseri, qualche decorazione a tema.
Halloween è una festa di origine celtica, che nasce in Irlanda come celebrazione per la fine dell’estate, durante la quale venivano accesi grandi fuochi sulle colline per spaventare le anime dei morti e gli spiriti che tornavano sulla Terra per una notte 




Tra le leggende più note della tradizione irlandese c’è quella del famoso Jack O’ Lantern. Peccato però che in origine la zucca non fosse altro che una rapa (in Irlanda infatti c’era abbondanza delle seconde, mentre le prime erano del tutto ignote). La storia alla base della leggenda è quella di un vecchio ubriacone e la cui anima viene reclamata più volte dal Diavolo: Jack però riesce sempre a sfuggire alla morte grazie a uno stratagemma, arrivando a morire di vecchiaia tranquillamente. Peccato però che la sua anima non possa essere reclamata né dal Paradiso, che non lo vuole, né dal Diavolo, con cui ha un patto di non belligeranza. Per questo Jack è costretto a vagare nell’oscurità, e per farsi un po’ di luce è costretto a usare una rapa con un lumino all’interno. 

Una volta che molti emigranti si sono trasferiti in America del nord, in questo periodo hanno trovato tantissime zucche e non le rape. I coloni irlandesi in America, dove le rape (che venivano anche intagliate e illuminate con il solito lume per proteggere la casa dagli spiriti) vennero sostituite dalle più comuni zucche!!!
A noi piace questa festa e adoriamo l’autunno con tutti i suoi bei colori!


Happy Halloween a tutti e appuntamento alla imminente festa dell'autunno!!
(Foto di Sig.ra Dina e di maestra Rita Piras)

domenica 28 ottobre 2018

Europe Code Week 2018 - San Gavino



                                                                                                                                                                                                      

La scuola primaria di via Caddeo a San Gavino ha partecipato all'appuntamento con la Europe Code Week, sulla promozione del pensiero computazionale attraverso il coding, con l'evento "Io gioco con il coding".


Mappa degli eventi Code Week Eu

IO GIOCO CON IL CODING

"Io gioco con il coding"  ha coinvolto gli alunni della classe 1^A della Scuola Primaria di San Gavino in via Caddeo,  nelle giornate dal 18 al 19 ottobre 2018.

I bambini hanno partecipato ad attività unplugged organizzate dall'insegnante Corona Franca.
Primi passi con il codice

Per chi suona la campanella



Destra o sinistra?

Qualche ostacolo lungo il cammino.


Lasciati guidare: sfida fra due squadre





Aiutatemi, c'è un ostacolo davanti a me


L'unione fa la forza


sabato 27 ottobre 2018

Europe Code Week 2018 - Sardara




Dal 6 al 21 ottobre 2018 è ritornato l’appuntamento con la Europe Code Week, due settimane di promozione del pensiero computazionale attraverso il coding.


La scuola primaria di Sardara ha partecipato alla settimana europea della programmazione attraverso l'evento "W il coding".


Mappa degli eventi Code Week Eu


W IL CODING

"W il coding" ha coinvolto gli alunni delle classi 2^A e 2^B della Scuola Primaria di Sardara, nelle giornate dal 17 al 19 ottobre 2018.
I bambini hanno partecipato ad attività unplugged e tecnologiche organizzate dalle insegnanti Corona Franca e Manca Graziella.



Per chi suona la maracas: sfida fra due squadre







I love pixel art







Il nostro fenicottero rosa


Il nostro Minion

"Guerre stellari" su code.org















Festa di Halloween a scuola

Scuola Primaria via Caddeo 31 ottobre 2018 trick or treat!!! E’ diventata una tradizione ricorrente e ogni anno festeggiamo H...